CHIMICO EUROPEO

L’Europa conferisce ai professionisti della chimica, la qualificazione di Chimico Europeo (EurChem), rilasciata dal Comitato per l'Iscrizione del Chimico Europeo (CICE/ECRB). Tale titolo può essere assegnato solo a coloro i quali siano iscritti alle Organizzazioni di Chimici che fanno parte del CICE/ECRB (In Italia il Consiglio Nazionale dei Chimici e la Società chimica Italiana). Esso richiede inoltre il possesso di titoli accademici e di esperienza professionale accertati.

 

L’obiettivo è quello di attestare che il soggetto così qualificato possieda un elevato livello di competenza, tecnica e pratica, così da facilitare la mobilità internazionale dei Chimici e favorirne l'equo trattamento a livello Europeo. Il titolo EurChem è post-nominale, ovvero è posto dopo il nome come accade per tutti i titoli accademici (PhD, MSc).