DOTT. MARIANO PUDDA

Dott. Mariano Pudda
CONSIGLIERE

Dott. Mariano Pudda

Ruolo: Consigliere

 

Principali attività
Da 25 anni opera, in qualità di chimico dirigente,  all’interno di servizi tecnici della Pubblica Amministrazione; prima presso il Presidio Multizonale di Prevenzione della ASL di Cagliari ed in seguito presso l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Sardegna (ARPAS), fino all’incarico attuale  di direttore del Servizio Qualità Acqua Erogata presso l’Ente Acque della Sardegna, un ente Regionale che gestisce oltra 40 invasi artificiali.


Esperto in controlli, monitoraggi  analisi e valutazioni sulle diverse matrici ambientali (emissioni gassose, acque destinate al consumo umano, acque reflue , marine e di transizione, rifiuti, siti contaminati, bonifiche ambientali e inquinamento del suolo).
Esperto in sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.  Formatore qualificato per la salute e sicurezza sul lavoro secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013.


Ispettore regionale REACH-CLP.

 

Altre attività
Dal punto di vista della tutela e valorizzazione della professione del Chimico  ha ricoperto  per quasi vent’anni  il ruolo di segretario regionale prima del SICUS (Sindacato dei Chimici delle Unità Sanitarie Locali) e successivamente, a seguito dell’accorpamento del SICUS in CONFEDIR, quello di segretario regionale di CONFEDIR-SANITA’.


Annovera  inoltre 18 anni consecutivi di presenza nel Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Chimici delle province di Cagliari, Nuoro e Oristano presso il quale ha ricoperto sia l’incarico di segretario che quello di tesoriere.


Fino al 2015 è stato componente della commissione per il rilascio del patentino di utilizzo dei gas tossici istituita presso la ASL di Cagliari.
Periodicamente è nominato componente della commissione esaminatrice degli esami di stato per l’abilitazione alla professione di chimico.