LA FNCF SI CAMBIA D’ABITO: VI PRESENTIAMO IL NUOVO LOGO

Con il cambio di denominazone dell’Ente, da Consiglio Nazionale dei Chimici a Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, il logo al quale tutti i Chimici erano ormai abituati non risultava più rappresentativo di entrambe le professioni che fanno capo alla Federazione. Per questo motivo per qualche mese la Federazione ha cercato di pensare ad un nuovo e diverso logo, che fosse rapresentativo per entrambe le professioni di Chimico e di Fisico e che tuttavia tenesse in considerazione anche il passato della professione di Chimico e degli Ordini che da ormai ben 90 anni costituiscono una importantissima presenza sul territorio. Si era pensato a più alternative, ma nessuna di esse poteva efficacemente ribadire il carattere e la personalità che il “vecchio” logo aveva rappresentato per i Chimici. Finalmente però oggi possiamo presentare a tutti, non solo ai Chimici e ai Fisici ma anche a tutti i cittadini, ai portatori di interessi, alle Istituzioni e alle Associazioni italiane ed europee, il logo che verrà d’ora in poi associato alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici.

 

 


 

 

 

La C e la F, le due lettere che identificano le due professioni rappresentate dalla Federazione, sono vicine come vicini sono gli obiettivi e gli interessi di queste due scienze, chimica e fisica, che trovano applicazione in una molteplicità di comparti e che, in diverse occasioni, risultano complementari una all’altra. C e F si trovano collocate a loro volta sotto alle lettere F e N (Federazione Nazionale), simboli dell’Ente che le rappresenta non solo in Italia ma anche in Europa. Tuttavia F e N non si collocano al di sopra di C e F schiacciandole, bensì la grafica evidenzia come F e N confluiscano, in realtà, nelle professioni rappresentate da C e F, fornendo alle lettere appoggio e linfa in una sorta di flusso di colore bianco. Non è possibile pensare alle professioni di Chimico e Fisico senza tenere conto della Federazione che li rappresenta a livello Nazionale, così come non è possibile pensare ad una Federazione Nazionale che non tenga conto del prezioso apporto di tutti i Professionisti iscritti che, ciascuno nell’ambito della propria attività, portano all’attenzione delle Istituzioni e dei media temi e problematiche di interesse comune sui quali lavorare assieme per ottenere risultati che permettano di migliorare sia l’attività professionale in sé, che la sua immagine pubblica, che la qualità dell’ambiente, che il benessere delle persone. Lo sfondo del logo sarà blu, lo stesso blu che colorava il precedente logo riferito al Consiglio Nazionale dei Chimici e applicato anche da molti Ordini territoriali, in segno di continuità con l’identità fino ad oggi acquisita e consolidata.

 

A seguito dell’entrata in scena del nuovo logo della FNCF verrà a breve predisposta una variazione del logo stesso così che questo possa essere declinato facilmente nelle realtà degli Ordini presenti sul territorio nazionale. Per i singoli Professionisti iscritti che, invece, necessitassero di un logo specifico della propria professione, la Segreteria della FNCF è al lavoro per la realizzazione della F (Fisico) nello stesso colore e stile grafico della C che da anni ormai rappresenta la professione di Chimico. Il logo singolo C oppure F dovrà venire richiesto, quando necessario, alla Segreteria della FNCF.

 

Dott. Chim. Ir. Roberta Giacometti

Consigliere FNCF